rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Controlli in centro: denunciato un uomo per il reato di sostituzione di persona

Il giovane, seduto all'interno di un bar in zona stazione, aveva esibito un Green pass di un'altra persona

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 5 gennaio, la Questura ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, con il supporto di pattuglie del Reparto
Prevenzione Crimine Toscana della Polizia provenienti da Firenze. Gli agenti hanno pattugliato il centro per prevenire episodi di microcriminalità e verificare il rispetto della normativa antiCovid.

Sono state controllati 17 vetture, 31 persone e anche 2 esercizi commerciali. In uno di questi, in zona stazione, sono stati controllati gli avventori seduti ai tavolini e la corrispondenza tra il green pass, regolarmente verificato dal gestore, e i documenti di identità. I poliziotti hanno verificato che un giovane tunisino, regolarmente soggiornante a Pisa, aveva mostrato un green pass al gestore, in realtà intestato ad altro soggetto: infatti gli agenti, cui aveva mostrato lo stesso green pass, gli hanno invece chiesto anche l'esibizione di un documento di identità, verificando la mancata corrispondenza ed accompagnandolo in Questura. Il ragazzo è stato denunciato per il reato di sostituzione di persona e contravvenzionato per violazione della normativa antiCovid.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in centro: denunciato un uomo per il reato di sostituzione di persona

PisaToday è in caricamento