Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Controlli anti-spaccio a Pisa: un arresto e tre denunce

Un giovane 21enne è stato fermato in flagranza di reato, gli altri al controllo erano in possesso di dosi di stupefacente

Insistono i controlli dei Carabinieri per il contrasto allo spaccio a Pisa. Nella serata di ieri, 17 lugio, i militari hanno arrestato in flagranza di reato un senegalese di 21 anni. Il giovane è stato sorpreso mentre cedeva ad un tossicodipendente 6 grammi di marijuana. Alla perquisizione era in possesso di 150 euro circa, in banconote di diverso taglio, provento dell'attività di spaccio. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per stamani.

Nello stesso servizio i Carabinieri hanno controllato anche un senegalese di 43, un guineano di 26 e un nigeriano di 26 anni, sopresi con rispettivamente 6 grammi di marijuana e 65 euro, 2 grammi di marijuana e 15 grammi di marijuana, suddivisi in dosi per lo spaccio. I tre sono stati denunciati in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria per il reato di spaccio.

Il servizio di contrasto alla microcriminalità, in atto da diversi giorni, ha anche permesso di rinvenire e sequestrare a carico di ignoti 9 borse con marchi contraffatti, rinvenute in via Andrea Pisano. Sono state abbandonate poco prima da venditori abusivi che, alla vista dei militari, si sono dati alla fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-spaccio a Pisa: un arresto e tre denunce

PisaToday è in caricamento