Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Stazione, poliziotti in azione: 40 persone controllate, denunciato pusher di 15 anni

Passanti e residenti hanno mostrato apprezzamento per il servizio disposto dal questore Gianfranco Bernabei che ha deciso di rafforzare i controlli in una zona da troppo tempo colpita da degrado. Chiuso minimarket

Giornata di controlli in zona stazione quella di ieri per la Polizia.

Il servizio, coordinato dai Commissari Capo Luigi Schettino e Fabrizio Nocita, ha visto impegnate numerose pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, una squadra del Reparto Mobile di Firenze e pattuglie volanti del locale UPGSP.

Da tempo la zona di piazza della stazione è ritrovo abituale di numerose persone pericolose e/o sospette ed immigrati irregolari, al punto che la percezione della sicurezza, per i residenti e gli utenti dello scalo ferroviario, è andata scemando nel corso del tempo.

Sono state controllate e identificate circa 40 persone, tra cui numerosi soggetti con precedenti penali. Tra questi anche molti stranieri, alcuni dei quali, precisamente 6, sono stati accompagnati presso i locali della Questura per una più compiuta identificazione e per avviare le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

Nel corso del controllo, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato un minorenne (di 15 anni), di origine tunisine, il quale, alla vista degli agenti, è fuggito, liberandosi di due involucri termosaldati, i quali hanno poi rivelato il proprio contenuto: 1,8 grammi di eroina.
Il tunisino è stato denunciato per possesso di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e affidato, in quanto minore, a una casa di accoglienza.

Il servizio ha rappresentato l’occasione per effettuare anche una serie di controlli amministrativi sui numerosi esercizi commerciali della piazza. E' intervenuto personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura, guidati dal Primo Dirigente dr. Santi Allegra, coadiuvato dalla Polizia Municipale. Tra le contestazione elevate, anche la sospensione dell'attività di un minimarket, ritrovo abituale di balordi e nullafacenti.

Molti passanti e residenti, stufi del degrado che da troppo tempo attanaglia la zona della stazione, hanno mostrato apprezzamento per l'attività della Polizia.
I servizi, disposti dal questore di Pisa Gianfranco Bernabei, saranno ripetuti con regolarità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, poliziotti in azione: 40 persone controllate, denunciato pusher di 15 anni

PisaToday è in caricamento