Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza delle Vettovaglie

Vettovaglie, controllate 25 persone: tre provvedimenti di espulsione

I fermati, tutti di nazionalità tunisina, avevano precedenti per droga, ma anche per rapina. Controllato un cantiere abbandonato, considerato la base operativa del traffico di sostanze stupefacenti presente nel centro storico

Ancora controlli delle forze dell'ordine nel centro storico pisano. Lunedì sera, con il coordinamento della Questura, uomini della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri (anche con unità cinofile) e della Polizia Municipale di Pisa sono stati impegnati nella zona di Piazza delle Vettovaglie.

Venticinque persone sono state accompagnate in Questura e sottoposte alle procedure di identificazione presso il Gabinetto di Polizia Scientifica. Tutti i fermati, di nazionalità tunisina, avevano precedenti per spaccio, ma anche per reati più gravi, come la rapina. Tre di loro sono stati trattenuti e sottoposti a provvedimento di espulsione dal territorio italiano ed avviati ad un centro di identificazione ed espulsione.

L’operazione si è estesa anche alla zona della stazione ferroviaria e vie limitrofe. E’ stato controllato ed esplorato dalle forze dell’ordine anche il cantiere, da tempo abbandonato, in via del Porton Rosso n.1, di proprietà dell’omonima società ormai fallita, che fungeva probabilmente da base logistica per i traffici illeciti svolti nella vicina Piazza delle Vettovaglie.

I controlli verranno ripetuti, utilizzando al meglio anche la tecnologia, già disponibile, delle telecamere di sorveglianza, installate dal Comune e visibili dalle Sale Operative di Questura, Carabinieri e Polizia Municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vettovaglie, controllate 25 persone: tre provvedimenti di espulsione

PisaToday è in caricamento