Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Fermato con la droga in auto aggredisce i Carabinieri: arrestato e liberato

E' successo nella notte fra il 7 e l'8 aprile. Il 30enne è accusato di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale

Ha reagito male al controllo ed ha aggredito i Carabinieri. I militari di Pontedera del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno così arrestato un cittadino italiano 30enne, ora accusato di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

La notte appena trascorsa, fra il 7 e l'8 aprile, l'uomo è stato sottoposto a controllo ad un normale posto di blocco stradale. In suo possesso, nascosti nel vano porta-oggetti della macchina, sono stati trovati 3 grammi di cocaina. La situazione ha innervosito il 30enne, che ha usato violenza contro gli operatori che hanno dovuto bloccarlo e ammanettarlo. I due Carabinieri che hanno eseguito l'arresto si sono poi fatti medicare all'ospedale di Pontedera, con refertate escoriazioni ed abrasioni varie giudicate guaribili in 5 e 6 giorni.

Dopo le formalità di rito il 30enne è stato scarcerato e rimesso in libertà, ai sensi delle norme di attuazione del Codice di Procedura Penale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con la droga in auto aggredisce i Carabinieri: arrestato e liberato

PisaToday è in caricamento