Coperte alle scuole e sul palazzo comunale per ricordare le vittime dell'immigrazione

L'iniziativa a Santa Croce sull'Arno in occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione

Una coperta isotermica in dono alle scuole per celebrare il lavoro di chi ogni giorno salva migranti in mare da morte certa. E' l'iniziativa del Tavolo della memoria del Comune di Santa Croce sull'Arno per in occasione della 'Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione' che ricorre oggi sabato 3 ottobre. Le stesse coperte, per alcuni giorni, rivestiranno il portone del Palazzo Comunale come "simbolo della sacralità della vita umana". Le classi riceveranno inoltre materiale informativo legato al tema della Giornata per poter lavorare in classe con gli studenti e le studentesse.

La Giornata è stata istituita con la legge 45 del 21 marzo 2016 a sostegno della Memoria delle tante persone che, a causa delle condizioni in cui sono costrette ad affrontare spostamenti da un paese all’altro, perdono la vita. Nel 2013, appunto il giorno 3 ottobre, ha avuto luogo nei pressi delle coste di Lampedusa uno dei naufragi più tragici: un’imbarcazione si è rovesciata, provocando la morte di più di 350 persone. Quella del Mediterraneo è una delle rotte migratorie principali al mondo. E su tutte queste rotte si muore, indistintamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Tavolo della Memoria che si è costituito per lavorare attorno ai temi della Memoria, promuove e sostiene iniziative pubbliche per sensibilizzare la cittadinanza sulle molteplici accezioni di questo tema. Del Tavolo fanno attualmente parte: i Servizi Educativi del Comune di Santa Croce sull’Arno/Comitato della Memoria dei ragazzi, i Servizi Culturali del Comune di Santa Croce sull’Arno, l’Istituto Comprensivo Statale, ANED, ANPI, Associazione Arturo, Centro Giovani Santa Croce Rock City, Pro Loco, Pubblica Assistenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco: 2.765 positivi, 326 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Cisanello, ambulanze in fila per l'area Covid: "In piena fase emergenziale, serve la collaborazione di tutti"

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Coronavirus in Toscana, quasi 2mila nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento