Coppia arrestata per detenzione e spaccio di droga

I Carabinieri sono intervenuti in un'abitazione dopo aver visto uscire dalla casa un giovane del posto, poi trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina

I Carabinieri della Stazione di Pisa, nelle ore notturne, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti una coppia, lui tunisino di 47 anni, lei italiana di 34. Nel corso di uno specifico servizi i militari hanno notato uscire dall’abitazione dei due un giovane del posto, trovato in possesso di 3 dosi di cocaina del peso complessivo di circa 2 grammi, appena acquistate. La successiva perquisizione domiciliare eseguita nell’abitazione della coppia ha consentito di rinvenire 20 grammi di cocaina, meno di un grammo di eroina e mezzo grammo di hashish, insieme ad una bilancina elettronica di precisione.

Dopo le formalità di rito l’uomo e la donna sono stati riaccompagnati presso la loro abitazione, in regime di arresti domiciliari, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Pisa. Nella mattina di oggi, sabato 12 settembre, dopo la convalida dell’arresto per entrambi, il Tribunale di Pisa, in attesa del processo fissato per il 25 settembre, ha disposto gli arresti domiciliari per l’uomo, mentre la donna è stata rimessa in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento