Coronavirus, in arrivo 300 tute in propilene per gli agenti della Polizia Municipale

L'assessore alla Sicurezza Giovanna Bonanno fa anche il punto sui controlli effettuati nella scorsa settimana: "5 persone denunciate su 1239 verifiche"

Proseguono i controlli della Polizia Municipale su tutto il territorio comunale con l'impiego di presidi sia fissi che dinamici: i posti di controllo vengono posizionati nei punti strategici della città per verificare auto e persone in movimento. Nella scorsa settimana sono stati effettuati 1239 controlli tra veicoli e persone, di cui 501 nel fine settimana, con 5 persone denunciate per mancanza di valida motivazione o dichiarazioni mendaci. Sono 215 gli esercizi commerciali controllati durante la settimana per verificare il rispetto delle limitazioni di apertura. Particolare attenzione da martedì 31 marzo è stata concentrata nella zona di Porta Fiorentina, dove residenti e referenti dello 'Sguardo di vicinato' segnalano assembramenti di persone di nazionalità straniera. "Abbiamo previsto - spiega l'assessore alla Sicurezza Giovanna Bonanno - per questo periodo un presidio fisso in via Cattaneo, sia per controllare le macchine in entrata da via Fiorentina, sia per presidiare una zona della città che ha bisogno di una particolare attenzione da parte delle forze di polizia".

"Tra pochi giorni -  continua l’assessore Bonanno - arriveranno 300 tute in propilene che saranno utilizzate dal personale in servizio in strada come ulteriore dispositivo di sicurezza. Una barriera in più per salvaguardare al massimo l’incolumità di chi é sempre in prima linea per la nostra sicurezza. Voglio ancora una volta ringraziare tutti gli uomini e le donne della Polizia Municipale che in questi difficili giorni di emergenza sanitaria stanno svolgendo il proprio lavoro con grande senso del dovere e di responsabilità". Insieme ai controlli, prosegue la catena della solidarietà che lega la comunità cittadina agli agenti della Municipale: la dottoressa Giuliana Gagliardo della Kameli Biocosmesi ha donato 100 confezioni di gel disinfettante alla Polizia Municipale. A loro volta gli agenti della Municipale di Pisa hanno donato alcune confezioni di gel disinfettante e circa 50 mascherine al personale della Polfer che al momento era sprovvisto dei dispositivi di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Desidero in particolar modo ringraziare il comandante Michele Stefanelli, che martedì 31 marzo ha concluso l'attività lavorativa presso la nostra amministrazione - conclude Giovanna Bonanno - Questi due anni di collaborazione sono stati l'occasione per apprezzarne le qualità umane e professionali e le doti di gestione delle complesse situazioni cittadine. Stefanelli è diventato un punto di riferimento per la nostra comunità e ha dimostratio ogni giorno come le istituzioni sanno essere al fianco dei cittadini per contrastare l'illegalità e garantire il rispetto delle regole. Voglio esprimere tutta la mia gratitudine ed i miei ringraziamenti per il prezioso lavoro svolto con grande responsabilità e senso del dovere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento