Coronavirus, nell'ultima settimana 10 nuovi positivi nel territorio dell'Asl Toscana Nord Ovest

Per quanto riguarda la nostra provincia sono tre i nuovi casi registrati: 1 a Pisa, 1 a Vecchiano e 1 a Calcinaia

Ecco l’aggiornamento settimanale, da lunedì 15 a lunedì 22 giugno 2020, sui casi di Coronavirus sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

Nuovi casi positivi

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) dal 15 al 22 giugno 2020 si sono registrati 10 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza (in tutte le Zone non citate non ci sono stati nuovi casi positivi).

Zona Apuane 1 - Carrara 1;

Zona Piana di Lucca 1 - Lucca 1;

Zona Pisana 2 - Pisa 1; Vecchiano 1;

Zona Alta Val di Cecina Val d’Era 1 - Calcinaia 1;

Zona Livornese: 1 - Comuni: Livorno 1;

Zona Versilia 1 - Comuni: Viareggio 1;

3 casi da attribuire (altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili).

Si ricorda che l’Asl Toscana nord ovest, con la sua statistica, incrocia vari dati legati ai pazienti e lavora sulla residenza, e non sul domicilio, delle persone. Per questo ci possono essere delle piccole discrepanze rispetto ai dati per domicilio ed a quelli legati alla provincia di richiesta dei tamponi (quest’ultimo criterio è quello utilizzato dalla Regione Toscana nei suoi bollettini quotidiani).

Di seguito comunque il totale dei casi positivi, sempre per residenza, registrati a ieri (22 giugno) in ogni Provincia e Zona a seguito di tamponi effettuati sul territorio aziendale.

LIVORNO 453  (Valli Etrusche 141; Elba 18; Livornese 294).

LUCCA  1306  (Piana di Lucca 475; Valle del Serchio 191; Versilia 640).

MASSA CARRARA  976  (Lunigiana 435; Apuane 541).

PISA  761  (Alta Val di Cecina-Val d’Era 339; Valli Etrusche 10 - Comuni di Castellina Marittima, Guardistallo, Montescudaio, Riparbella; Pisana 412).

Il totale è quindi di 3.496 casi positivi sul territorio aziendale.

Guarigioni  

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare il numero dei guariti: ad ieri (22 giugno 2020) si erano registrate 3209 guarigioni virali (i cosiddetti 'negativizzati').

Decessi

A ieri (22 giugno 2020) il totale dei decessi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest era di 446.
Da sottolineare che spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano già patologie concomitanti.

Le zone più colpite, in coerenza e conseguenza ai territori più colpiti dal virus, sono state la Lunigiana (con 92 decessi, 74 per residenza), la Versilia (con 79 decessi, 80 per residenza) e le Apuane (70 decessi, 65 per residenza). 

Ricoveri per Covid

Per quanto riguarda i ricoveri per 'Covid-19', negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 5, di cui 3 in Terapia intensiva (una settimana fa erano 4, di cui sempre 3 in Terapia intensiva).
Due di questi pazienti sono ricoverati all’ospedale di Lucca, entrambi in Terapia intensiva. Altri due pazienti sono ricoverati all’ospedale Apuane (in area Covid), il quinto è ricoverato in Terapia intensiva all’ospedale di Livorno.

Persone in isolamento domiciliare

Dal monitoraggio giornaliero ad ieri (22 giugno) erano 1557 - su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest - le persone isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento