Cronaca

Calcinaia riapre parchi e aree gioco chiusi per il Covid

La previsione viene eliminata per 24 zone del territorio, grazie ai numeri positivi delle ultime settimane in 'arancione rafforzato'

La chiusura dei parchi pubblici ordinata dal sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi, e la successiva stretta legata alla collocazione del Comune in area arancione rafforzata, "ha permesso a circa due settimane di distanza di notare un sensibile miglioramento dei dati relativi all’emergenza epidemiologica". Ne è convinta l'amministrazione, che in una nota fa i conti: "I casi di positività al virus Covid-19 sono scesi dai 110 della settimana scorsa agli 87 di martedì 30 marzo, così come è diminuito il numero dei casi su 100mila abitanti, che è passato dai 387 della settimana scorsa a 189 di quella attuale".

Considerato lo stato attuale dei contagi e le disposizioni in vigore per l’area rossa, che non vietano l’accesso ad aree gioco e parchi pubblici per svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto nel rispetto delle linee guida del Dipartimento per le politiche della famiglia, il sindaco ha deciso di revocare l’ordinanza di chiusura finora in vigore. "Una scelta dettata dalla necessità di dare ai cittadini una speranza di ritorno ad una vita quanto più vicina alla normalità" specifica il Comune.

Per cui a partire da oggi sarà possibile recarsi in una delle 24 aree gioco e parchi pubblici presenti nel territorio comunale, quelle più prossime rispetto alla propria abitazione, naturalmente con le solite precauzioni (rispettare il distanziamento, utilizzare le mascherine ove obbligatorio, l’accortezza di evitare assembramenti) da rispettare alla lettera.

Qualora la situazione dei contagi dovesse di nuovo peggiorare, l’Amministrazione Comunale adatterà le proprie decisioni alla nuova configurazione che si verrà a creare. Questi i parchi pubblici interessati dalla revoca dell’ordinanza:
- Piazza Navicellai
- Via Cavour
- Piazza Indipendenza
- Via Gramsci
- Via Galilei
- Via Caduti sul lavoro
- Via di Caldereto
- P.zza De Andrè
- Via Pavese
- Via Genova
- Via Sacco e Vanzetti
- Via Casarosa
- Via Ricasoli (Campino)
- P.zza Caduti Bambini di Sarajevo
- Via Caduti Cefalonia e Corfù
- Via della Costituzione
- Via Arles
- P.zza Nenni
- Via Salici
- Piazza Coppi
- Via Allori
- Via Case Bianche / Via Lucchesina
- Via Bachelet
- Via Berlinguer

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinaia riapre parchi e aree gioco chiusi per il Covid

PisaToday è in caricamento