Coronavirus nei comuni: 32 contagi a Pisa, 16 a Pontedera

Il bollettino della Asl Toscana nord ovest registra in totale 270 casi

Nel territorio di competenza dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, secondo le proprie modalità orarie di rilevazione, sono 270 i casi positivi segnalati nel bollettino di domenica 18 ottobre.

Per quanto riguarda l'area pisana sono in totale 62 i casi rilevati. Nel dettaglio: Calci 1, Cascina 14, Crespina Lorenzana 1, Fauglia 1, Pisa 32, San Giuliano Terme 7,  Vecchiano 3, Vicopisano 3. 

Per quanto riguarda invece l'area della Valdera e dell'Alta Valdicecina sono stati registrati in totale 50 casi: Bientina 11, Buti 1, Calcinaia 7, Casciana Terme Lari 2, Castelnuovo Val di Cecina 1, Chianni 1, Peccioli 1, Ponsacco 4, Pontedera 16, Santa Maria a Monte 6.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri, 17 ottobre, nella Usl Centro erano 365 i nuovi casi, con 24 contagi in provincia di Pisa: Castelfranco di Sotto 5, Montopoli 2, San Miniato 9, Santa Croce 8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento