Coronavirus nei comuni pisani: 46 contagi a Pisa, 42 a Cascina

Oltre mille i casi nell'area dell'Azienda Usl Toscana nord ovest

Nel territorio di competenza dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, secondo le proprie modalità orarie di rilevazione, sono 1.090 i casi positivi segnalati nel bollettino di oggi, 18 novembre.
Per quanto riguarda l'area pisana sono in totale 129 i casi rilevati. Nel dettaglio: Calci 2, Cascina 42, Crespina Lorenzana 5, Fauglia 5, Pisa 46, San Giuliano Terme 8,  Vecchiano 6, Vicopisano 15.
Per quanto riguarda invece l'area della Valdera e dell'Alta Valdicecina sono stati registrati in totale 147 casi: Bientina 19, Buti 12, Calcinaia 17, Capannoli 8, Casciana Terme Lari 19, Castelnuovo di Val di Cecina 1, Chianni 1, Palaia 7, Peccioli 1, Ponsacco 10, Pontedera 33, Santa Maria a Monte 11, Terricciola 5, Volterra 2.
Nei Comuni pisani dell'area denominata Valli Etrusche rilevati 8 casi: Montescudaio 2, Riparbella 1, Rosignano Marittimo 5.

Per quanto riguarda invece il territorio della provincia di Pisa di competenza dell'Asl Toscana Centro (comprensorio del cuoio), sono 76 i casi rilevati: Castelfranco di Sotto 14, Montopoli in Val D’Arno 12, San Miniato 36, Santa Croce sull’Arno 14.

Coronavirus in Toscana, oltre 2300 nuovi casi: il bollettino del 18 novembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento