Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, i dati: si riducono i casi nell'area dell'azienda Usl Toscana nord ovest

Da martedì 5 a lunedì 11 ottobre sono stati 383 i contagi con 50 comuni coinvolti

L'azienda Usl Toscana nord ovest ha pubblicato i dati sui nuovi casi positivi sul territorio di competenza, da martedì 5 a lunedì 11 ottobre: sono stati 383 con 50 comuni coinvolti. Nei sette giorni precedenti i nuovi positivi erano stati 422 con 55 comuni coinvolti. Di seguito il dettaglio per ogni zona distretto che tocca la provincia pisana. 

ZONA PISANA: 53 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 19 (pari al 36%) hanno meno di 35 anni. I comuni: Calci 2, Cascina 7, Crespina Lorenzana 1, Pisa 32, San Giuliano Terme 10, Vicopisano 1.

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 3.484; numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 81. Vaccinazioni complessivamente effettuate: 113.777 prime dosi e 106.386 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 87,2%.

ZONA ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 27 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 9 (pari al 32%) hanno meno di 35 anni. I Comuni: Bientina 1, Calcinaia 3, Capannoli 1, Palaia 2, Ponsacco 3, Pontedera 11, Santa Maria a Monte 4, Volterra 2.

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.997; numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 62. Vaccinazioni complessivamente effettuate: 128.814 prime dosi e 120.673 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 86,4%.

ZONA VALLI ETRUSCHE: 48 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 17 (pari al 36%) hanno meno di 35 anni. I Comuni: Campiglia Marittima 2, Castagneto Carducci 4, Cecina 10, Piombino 18, Rosignano Marittimo 11, Santa Luce 1, San Vincenzo 2.

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.023; numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 52. Vaccinazioni complessivamente effettuate: 92.319 prime dosi e 85.537 cicli completi. La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 83,5%.

Vaccinazioni

A ieri (11 ottobre) le vaccinazioni effettuate erano 1.776.895, di cui 948.381 per prime dosi, tra ultraottantenni (95.060), altre fasce d’età (657.151), soggetti vulnerabili per patologia (76.998), operatori scolastici (36.220), operatori sanitari e sociosanitari (35.748), caregiver di soggetti vulnerabili (14.405), tutte le altre categorie come ospiti delle residenze sanitarie assistenziali, forze di polizia e vigili del fuoco etc (32.799).  Sono stati vaccinati 460.414 uomini e 487.967 donne.

Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri (11 ottobre), apparteneva alla fascia 50-59 con 160.335 vaccinati; subito dopo la fascia 40-49 con 147.471 vaccinati;  quindi la fascia 60-69 con 144.842 vaccinati; segue la fascia di età 70-79 anni con 130.334 vaccinati;  poi viene poi la fascia 30-39 con 100.010;  la fascia 20-29 con 92.218; la fascia d’età 80-89 con 87.916; la fascia 0-19 con 64.380 vaccinati; ultima la fascia oltre i 90 anni con 20.875.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati: si riducono i casi nell'area dell'azienda Usl Toscana nord ovest

PisaToday è in caricamento