Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus: misure di prevenzione al centro accoglienza ed alla scuola dell'infanzia

Il sindaco Matteo Ferrucci aggiorna sui casi e sui provvedimenti nel Comune per il contenimento dei contagi

Prosegue l'attività di tracciamento dei casi Covid da parte dell'Asl, al fine di rintracciare ed arginare i contagi. A Vicopisano, ieri 25 settembre, sono stati accertati nel consueto bollettino 11 casi a Vicopisano, risultati riferibili a residenti del centro accoglienza. Nel quadro comunale fatto dal sindaco Matteo Ferrucci viene ripercorso il caso, riferibile ad un primo tampone positivo riscontrato il 21 settembre, a cui ne sono seguiti nei giorni successivi altri 12. Si tratta di persone "asintomatiche" che hanno avuto "contatti stretti con la persona risultata positiva nel CAS, il centro di accoglienza di Vicopisano e anch'esse ospiti del centro stesso, già in isolamento e sottoposte a tampone" si legge nella nota comunale. In 7 sono poi risultate invece negative e trasferite in un'altra struttura.

"Sta funzionando il sistema della prevenzione di tamponi e tracciabilità" ha commentato Ferrucci, che poi ha relazionato su una complicanza legata all'episodio, che ha coinvolto la scuola dell'infanzia di Cucigliana: 2 dei 12 casi riscontrati sono bambini che frequentano il plesso. Le sezioni quindi degli alunni sono state chiuse (la scuola è rimasta aperta), con disposti gli isolamenti necessari anche per chi frequanta lo scuolabus utilizzato, il tutto secondo quanto previsto dalle procedure. "Sono in contatto con il dirigente scolastico, il caso sta venendo gestito insieme con il Comune e la Asl" ha detto il sindaco. 

"In totale adesso - conclude la nota del Comune - ci sono, quindi, 17 persone positive nel nostro territorio: 13 asintomatiche in isolamento nel CAS e 4 persone (tre paucisintomatiche e una asintomatica), un nucleo familiare, in isolamento nel loro domicilio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: misure di prevenzione al centro accoglienza ed alla scuola dell'infanzia

PisaToday è in caricamento