rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, i dati Asl dell'ultima settimana: 3.245 nuovi casi nella zona pisana

Il resoconto dell'azienda relativo al periodo 28 dicembre-3 gennaio segnala che i contagi sono quadruplicati rispetto alla settimana precedente

L'Azienda Usl Toscana nord ovest ha pubblicato i dati sui contagi rilevati dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: sono stati 20.379, con 102 comuni coinvolti. Nei sette giorni precedenti i nuovi positivi erano stati 5.591 con 93 comuni coinvolti. Per quanto riguarda il territorio pisano ecco la situazione nel dettaglio.

ZONA PISANA3.245 nuovi casi positivi di cui 1.464 (pari al 45%) hanno meno di 35 anni. I Comuni: Calci 109, Cascina 958, Crespina Lorenzana 127, Fauglia 61, Orciano Pisano 2, Pisa 1.088, San Giuliano Terme 488, Vecchiano 190, Vicopisano 222. Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 285.
Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 119.384 prime dosi, 108.013 seconde dosi, 51.560 terze dosi. La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 85,8%.  Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 6.268. Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 436.

ZONA ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA3.354 nuovi casi positivi di cui 1.449 (pari al 43%) hanno meno di 35 anni. I Comuni: Bientina 251, Buti 144, Calcinaia 353, Capannoli 174, Casciana Terme Lari 252, Castelnuovo Val di Cecina 13, Chianni 14, Lajatico 39, Montecatini Val di Cecina 18, Palaia 108, Peccioli 128, Pomarance 43, Ponsacco 455, Pontedera 682, Santa Maria a Monte 400, Terricciola 139, Volterra 141. Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 105.
Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 135.858 prime dosi, 121.443 seconde dosi, 60.689 terze dosi. La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 84,4%. Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 7.566. Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 296.

ZONA VALLI ETRUSCHE1.376 nuovi casi positivi di cui 554 (pari al 40%) hanno meno di 35 anni. I Comuni: Bibbona 17, Campiglia Marittima 97, Casale Marittimo 8, Castagneto Carducci 87, Castellina Marittima 15, Cecina 328, Guardistallo 17, Montescudaio 29, Monteverdi Marittimo 6, Piombino 248, Riparbella 10, Rosignano Marittimo 411, Santa Luce 16, San Vincenzo 49, Sassetta 14, Suvereto 24. Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 310.
Vaccinazioni complessivamente effettuate (al 3 gennaio 2022): 98.172 prime dosi, 89.446 seconde dosi, 42.895 terze dosi. La percentuale di persone con età superiore ai 5 anni che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’ 83,3%. Questo anche il numero delle terze dosi somministrate nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022: 5.598. Queste infine le prime dosi somministrate, sempre nella settimana dal 28 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022, ai bambini: 437.

L'andamento delle vaccinazioni

Al 3 gennaio 2022 le vaccinazioni effettuate sono 2.319.802, di cui 1.000.018 per prime dosi. Sono stati vaccinati 513.054 donne e 486.964 uomini.
Per quanto riguarda le fasce d’età, la maggior parte dei vaccinati appartiene alla fascia 50-59 con 167.626 vaccinati; subito dopo la fascia 40-49 con 158.058 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 147.404 vaccinati; segue la fascia di età 70-79 anni con 131.417 vaccinati; poi viene poi la fascia 30-39 con 108.353; la fascia 20-29 con 98.616; la fascia d’età over 80 con 103.307; la fascia 12-19 con 78.009 vaccinati; ultima, ma in ascesa, la fascia 5-11 con 7.223.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati Asl dell'ultima settimana: 3.245 nuovi casi nella zona pisana

PisaToday è in caricamento