Coronavirus: sanzionate 22 persone per non aver rispettato le disposizioni del Governo

I numeri si riferiscono ai controlli effettuati dalla Polizia Locale di Pontedera nel corso dell'ultimo mese

Ventidue persone sono state sanzionate nell'ultimo mese dalla Polizia Locale di Pontedera per non aver rispettato le disposizioni del Governo per contrastare la diffusione del Coronavirus. In totale sono stati effettuati controlli su circa 500 persone, 350 veicoli e 1500 attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quindici persone - scrive in una nota il comando territoriale di Pontedera della Polizia Locale dell'Unione Valdera - sono state deferite alla competente autorità giudiziaria per violazione dell'articolo 650 del Codice penale (inosservanza dei provvedimenti dell'autorità) prima che la norma venisse depenalizzata". Dopo l'intervento del DPCM del 25 marzo sono stati elevati 7 verbali per il mancato rispetto delle disposizioni circa il 'rimanere a casa'.

Denunciati per aver offeso la Polizia Locale su Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento