Cronaca

Coronavirus: un caso fra i lavoratori Geofor, possibili disagi

L'azienda avvisa di "eventuali disagi" nei prossimi giorni

L'azienda di raccolta rifiuti Geofor ha comunicato ieri, 6 marzo, che "è stato accertato un caso di Coronavirus tra i lavoratori, prontamente trattato come da protocollo. Sono state così adottate tutte le misure adeguate a prevenire il rischio e a tutelare la salute dei lavoratori e dei cittadini. In queste ore, l’Asl ha provveduto, a scopo preventivo, a contattare quei dipendenti della società che nei giorni scorsi avevano operato a stretto contatto del lavoratore".

Le misure potrebbero avere impatto sulle ordinarie attività: "Geofor - prosegue la nota - comunica quindi che, nei giorni a venire, l’insieme dei servizi programmati sul territorio potrebbe non essere svolto nella sua interezza. L’azienda si adopererà quanto più possibile per contenere gli eventuali disagi che dovessero verificarsi nell’immediato prosieguo dell’attività e dei servizi sul territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: un caso fra i lavoratori Geofor, possibili disagi

PisaToday è in caricamento