Coronavirus, Usl Toscana nord ovest: superata quota 2mila guariti

Sono 980 sono le guarigioni virali, 1066 quelle cliniche

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest si sono registrate oltre 2mila guarigioni dal Covid-19. E’ un dato che conferma anche il costante miglioramento della gestione terapeutica dei pazienti.

Entrando nel dettaglio ben 980 sono le guarigioni virali: si tratta dei cosiddetti 'negativizzati', cioè pazienti che hanno risolto i sintomi dell’infezione e che sono risultati negativi a due tamponi consecutivi. Altre 1066 sono invece le guarigioni cliniche: quelle di pazienti diventati asintomatici dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione. Il totale dei guariti ad oggi (5 maggio) è quindi di 2046 (rispetto al comunicato stampa con i dati Covid inviato in precedenza dalla Regione Toscana si sono registrate nelle ultime ore ulteriori 32 guarigioni virali).

Questa la distribuzione territoriale delle 980 persone dichiarate guarite a tutti gli effetti.

Apuane: 120 guarigioni virali;
Lunigiana: 95  guarigioni virali;
Piana di Lucca: 131  guarigioni virali;
Valle del Serchio: 74  guarigioni virali;
Zona Pisana: 126 guarigioni virali;
Alta Val di Cecina –Val d’Era: 53 guarigioni virali;
Zona Livornese: 61 guarigioni virali;
Valli Etrusche: 85 guarigioni virali;
Elba: 4 guarigioni virali;
Versilia: 231 guarigioni virali.

Anche grazie al forte aumento dei guariti diminuisce sul territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest il numero dei ricoveri di pazienti positivi.

Questa la situazione dei ricoveri attivi ad oggi (5 maggio) sempre per zona di residenza delle persone ricoverate, confrontata con quella di un mese fa:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Apuane: 46  (il 3 aprile erano 78);
Lunigiana: 20 (il 3 aprile erano 78);
Piana di Lucca: 20  (il 3 aprile erano 74);
Valle del Serchio: 3  (il 3 aprile erano 18);
Zona Pisana: 30 (il 3 aprile erano 66);
Alta Val di Cecina –Val d’Era: 11 (il 3 aprile erano 47);
Zona Livornese: 19 (il 3 aprile erano 37);
Valli Etrusche: 5 (il 3 aprile erano 25);
Elba: 1 (il 3 aprile erano 3);
Versilia: 40 (il 3 aprile erano 86).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Una delle pizzerie più buone d'Italia: Gusto al 129 premiata da Gambero Rosso

  • Coronavirus, 581 nuovi casi in Toscana: un decesso a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento