Coronavirus in Cina, arrivano le indicazioni dal Ministero: la Toscana si fa trovare pronta

Al momento non si registrano casi di infezione in Italia e in Europa: circolare del Ministero diffusa a tutte le aziende sanitarie e ospedaliere toscane

Massima attenzione per l'epidemia di coronavirus che finora ha provocato 291 casi di polmonite in Cina (con 4 decessi), e altri 4 casi in Thailandia, Giappone e Corea del sud.

La Regione Toscana ha ricevuto nel pomeriggio di ieri, 22 gennaio, la circolare inviata dal Ministero della Salute, contenente tutte le indicazioni riguardanti il nuovo virus che ha colpito l'Estremo Oriente.

Nella circolare del Ministero si dice che l'Oms sta monitorando attentamente la situazione ed è regolarmente in contatto con le autorità cinesi. Il Ministero ha predisposto materiale informativo da affiggere negli aeroporti, e a Fiumicino è in vigore una procedura sanitaria per verificare l'eventuale presenza a bordo degli aeromobili provenienti da Wuhan (metropoli cinese capoluogo della provincia di Hubei da dove si è sviluppata l'epidemia) di casi sospetti sintomatici, e il loro trasferimento all'Istituto nazionale malattie infettive Spallanzani di Roma. Nella circolare si danno indicazioni per la diagnostica di laboratorio e per la notifica dei casi.

La Regione ha diffuso la circolare a tutte le aziende sanitarie e ospedaliere, dando indicazioni ai direttori per il suo recepimento. Sta inoltre verificando di avere tutti i dispositivi necessari per la protezione degli operatori ed è pronta ad attivare tutte le misure necessarie per la protezione dei cittadini.

La Regione ricorda comunque che al momento in Italia e in tutta Europa non si è verificato alcun caso di polmonite da nuovo coronavirus.

Sul sito del Ministero della Salute il punto della situazione, con i casi confermati al 21 gennaio, le misure finora messe in atto in Italia, le domande e risposte più frequenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

  • Concorso in Regione: 84 posti per assistente amministrativo

  • Ladri in azione nella notte: colpiti negozi del centro

Torna su
PisaToday è in caricamento