Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Sospesa l'attività didattica nelle scuole, l'assessore Grieco: "Comprendo i disagi, la Regione c'è"

L'assessore regionale all'Istruzione sottolinea l'impegno della Regione per "il buon esito della misura" ed esorta all'uso della formazione a distanza

"Comprendo perfettamente il disagio ed il turbamento di studenti e famiglie e le difficoltà che vengono create da questo provvedimento, che il Governo ha assunto per motivi precauzionali di tutela della salute pubblica, recependo il parere del competente comitato tecnico-scientifico. La Regione Toscana farà il proprio dovere e garantirà la massima collaborazione istituzionale per il buon esito della misura". A mostrare vicinanza alle famiglie, dopo l'ufficializzazione della sospensione dell'attività didattica delle scuole in Toscana, come nel resto d'Italia, è l'assessore regionale ad Istruzione, Formazione e Lavoro Cristina Grieco che sottolinea l'impegno della Regione in un momento complicato nel quale le famiglie si trovano catapultate in una nuova ed inedita dimensione, con i figli a casa fino al prossimo 15 marzo, come previsto dal decreto emanato dal Governo per limitare il contagio da Coronavirus.

Covid-19: cosa prevede il decreto

"Visto il momento e l'invito ad utilizzare sistemi di formazione a distanza, ricordo a tutti, insegnanti, dirigenti, studenti che la Toscana dispone della piattaforma di e-learning Trio, gratuita e fruibile da tutti, oltre che ricca di numerosissimi contenuti didattici e di supporto all'attività formativa - sottolinea Grieco - assicuro la nostra massima attenzione all'evolversi della situazione. L'assessorato e l'Ufficio scolastico regionale saranno a disposizione per fornire supporto e chiarimenti".

Il decreto nazionale ha valore su tutto il territorio italiano, non sono necessarie ulteriori ordinanze dei sindaci. Dunque da oggi studenti ed insegnanti toscani a casa.

Grieco ha inoltre precisato che l'Assessorato regionale all'Istruzione è in costante contatto con l'Ufficio scolastico regionale, dove è stata attivata una task force per gestire la situazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospesa l'attività didattica nelle scuole, l'assessore Grieco: "Comprendo i disagi, la Regione c'è"

PisaToday è in caricamento