Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, Giani: "In Toscana 301 casi", oltre 2 milioni le dosi di vaccino inoculate

Procede la campagna vaccinale, il presidente del Consiglio Regionale Mazzeo: "Fondamentale procedere per l'immunità di gregge"

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 301 su 19.853 test di cui 10.276 tamponi molecolari e 9.577 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,52% (4,1% sulle prime diagnosi)". E' il dato dei nuovi contagi Covid in Regione diffuso, come di consueto, dal presidente Eugenio Giani, anticipando il bollettino giornaliero di oggi 28 maggio. Il conto dei vaccini inoculati, inoltre, ha superato le 2 milioni di dosi: 2.016.303.

I numeri della campagna procedono, come ha sottolineato il presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo: "Nell'ultima settimana si sono somministrate in media oltre 33mila dosi al giorno, ma l'obiettivo è superare le 50mila somministrazioni quotidiane a giugno. Con l'arrivo di nuove dosi si è riusciti ad anticipare la prenotazione del vaccino per gli over 30: si inizierà dal 1 giugno con i nati nel 1982-1983".

"E' stato vaccinato anche Carlo Conti - mostrava ieri Mazzeo - che voglio ringraziare per il suo esempio. Ci sono ancora molte persone che diffidano del vaccino, ma farlo è fondamentale per raggiungere l'immunità di gregge e sconfiggere il Covid".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Giani: "In Toscana 301 casi", oltre 2 milioni le dosi di vaccino inoculate

PisaToday è in caricamento