Università e Coronavirus: "Il Rettore mette in lockdown la voce degli studenti"

Sinistra Per contro il Rettore Mancarella che avrebbe estromesso "la rappresentanza studentesca dalle decisioni che riguardano le studentesse e gli studenti"

"Nella gestione dell’emergenza Coronavirus il Rettore dell’Università di Pisa sceglie di estromettere la rappresentanza studentesca dalle decisioni che riguardano le studentesse e gli studenti". E' quanto denuncia la lista studentesca Sinistra Per, secondo cui il Rettore Mancarella "per gestire la crisi e traslocare il complesso il sistema-università sullo spazio digitale, ha prontamente costituito una task-force specifica, che si è premurata di consultare ogni parte costituente la comunità universitaria. Tutte meno che una: la componente studentesca".

"Lo scorso lunedì - prosegue Sinistra Per - sono uscite le linee guida sulle modalità di svolgimento degli esami scritti a distanza. Documento tramite il quale si affida ai presidenti di corso di laurea la  facoltà di disporre la riduzione del numero di occasioni in cui uno studente può presentarsi agli appelli. Ci chiediamo perché, in un momento di difficoltà come questo, si voglia precludere ad uno studente la possibilità di sostenere un esame. Ciò determinerà un ulteriore rallentamento delle carriere universitarie ed un acuirsi dei disagi. Non erano già abbastanza quelli creati dalla pandemia? A maggior ragione se contestualmente ancora tutto tace sul versante contribuzione studentesca".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo chiesto un confronto con il Rettore - prosegue Sinistra Per - ma ci è stato negato: per il Rettore dell’Università di Pisa, l’organizzazione delle prove scritte è di esclusiva prerogativa del corpo docente e pertanto non è utile dedicare ulteriore tempo alla discussione. Vogliamo ricordare al Rettore - conclude Sinistra Per - che la voce degli studenti e delle studentesse è fondamentale per l’esistenza dell’Università stessa, e si alzerà ugualmente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Una delle pizzerie più buone d'Italia: Gusto al 129 premiata da Gambero Rosso

  • San Giuliano Terme: apre il nuovo Conad City

  • Coronavirus, 581 nuovi casi in Toscana: un decesso a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento