rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, vaccinato l'80% dei toscani: "Grande risultato della Regione"

Eugenio Giani e il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo sottolineano il traguardo tagliato dalla Toscana nella lotta alla pandemia

La Toscana cerchia di rosso la data del 30 settembre: oggi infatti la Regione ha raggiunto il traguardo dell'80% delle vaccinazioni con la prima dose. Un numero significativo, perché, se riportato poi a quelli che saranno i richiami da effettuare nelle prossime settimane, certifica il raggiungimento della soglia minima indicata da governo e Cts per la protezione dal Coronavirus.

"Oggi, l'incidenza settimanale è scesa per la prima volta sotto i 50 casi ogni 100mila abitanti, fermandosi a 49. Calano anche i ricoveri, 271, mai cosi pochi dall'8 agosto" scrive su Facebook il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo. "Grazie ai vaccini abbiamo superato l'ondata dovuta alla variante Delta senza chiusure e restrizioni, garantendo il diritto alla salute dei cittadini e facendo ripartire l'economia. E a tutti coloro che ancora sono indecisi, rivolgo un nuovo accorato appello: vaccinatevi, vaccinatevi, vaccinatevi! Fatelo per voi stessi e per le persone a cui volete bene". Il governatore della Toscana Eugenio Giani aggiunge: "E' una bella giornata per la Toscana!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vaccinato l'80% dei toscani: "Grande risultato della Regione"

PisaToday è in caricamento