Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Toscana Aeroporti: Corporacion America compra per 20 milioni le quote della Fondazione CR Firenze

La società che deteneva già la maggioranza di Toscana Aeroporti, con il 6,58% della fondazione, ora detiene il 62,28%

Corporacion America Italia, l'azionista di controllo di Toscana Aeroporti, consolida la partecipazione nella società di gestione degli aeroporti di Pisa e Firenze con l'acquisizione del 6,58% delle quote detenute da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. Nel dettaglio, Corporacion America Italia ha acquistato in data odierna 1.225.275 azioni di Toscana Aeroporti dalla fondazione, a un prezzo di 16.50 euro per azione per un controvalore di 20,2 milioni di euro.

In seguito all'acquisizione, Corporacion America Italia detiene quindi 11.592.159 azioni di Toscana Aeroporti, pari al 62,28% del capitale della società. Prima aveva il 55,7% del capitale.

"L'operazione - spiega la società in una nota - consente a Corporacion America Italia di consolidare ulteriormente la propria partecipazione in Toscana Aeroporti e testimonia la fiducia dell'azionista sulla crescita della società e il profondo commitment verso la realizzazione degli importanti investimenti infrastrutturali che interesseranno gli aeroporti di Pisa e Firenze nei prossimi mesi".

Handling

Toscana Aeroporti ha anche reso noto che in data odierna procederà al conferimento del ramo d'azienda handling a favore della sua controllata al 100% Toscana Aeroporti Handling S.r.l..

La nuova società Toscana Aeroporti Handling S.r.l. ha come oggetto sociale lo svolgimento delle attività ricomprese nei servizi di cui al Decreto Legislativo del 13 gennaio 1999 n. 18, e successive modifiche ed integrazioni. Il valore del ramo, asseverato dall’esperto con relazione giurata di stima, è stato determinato sulla base dei valori contabili al 31 dicembre 2017 ed è pari ad euro 495mila euro. Il capitale sociale di Toscana Aeroporti Handling S.r.l. passerà da 10mila euro a 750mila, di cui 495mila euro rivenienti dal conferimento del ramo d’azienda relativo alle attività di handling degli aeroporti di Firenze e Pisa e 245mila euro da un conferimento in danaro. Il conferimento del ramo d’azienda produce effetto dal primo luglio 2018.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscana Aeroporti: Corporacion America compra per 20 milioni le quote della Fondazione CR Firenze

PisaToday è in caricamento