rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Corso basic life support all'itis Santucci di Pomarance

Grazie alla disponibilità dell’associazione Cecchini Cuore tutti i ragazzi dell’ITIS ”A. Santucci” di Pomarance hanno seguito il corso di BLS-D

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Sempre attenti alle prescrizioni per la prevenzione del COVID 19 si è tenuto nell’aula polifunzionale della scuola il corso BLS-D. Per rispettare le distanze tra i discenti la capienza dell’aula è stata ridotta a meno della metà e l’istruttore della Cecchini Cuore, Fabrizio Bonino, si è reso disponibile per venire ben due volte (il 21 e 22 Ottobre) per fare il corso, rispondendo a quella che è la Missione dell’associazione: promuovere ogni azione per combattere le malattie coronariche e gli arresi cardiaci improvvisi. L’associazione fortemente voluta dal prof. Cecchini Maurizio docente presso l’Università di Pisa e Medico responsabile della Cardiologia Pediatrica presso il Santa Chiara si è distinta per la diffusione della conoscenza e realizzazione di filmati divulgativi, anche rivolti a giovani e bambini, sugli arresti cardiaci improvvisi; gratuitamente e dal 2012 ha formato quasi 30.000 persone in tutta Italia sul BLS. L’azione dell’associazione è particolarmente visibile a Pisa in quanto anche grazie alle donazioni dirette e all’opera di sensibilizzazione in città sono presenti 547 defibrillatori pubblici. Forse non tutti sanno, ma è bene ricordarlo, che questi defibrillatori sono stati usati ben 25 volte con un successo di sopravvivenza di 19 persone, una percentuale di oltre il 76% (la media più alta di tutta Europa). L’incontro introdotto dal nuovo dirigente scolastico Federica Casprini e dal vicepreside Antonio Quarta è stato un grande successo, tutti i ragazzi sono stati interessati e coinvolti nella formazione ed hanno trattenuto il docente ben oltre l’orario concordato con domande molto pertinenti. Quest’attività, che per la scuola vale anche come formazione di Educazione Civica, viene fatta ormai da oltre 7 anni, grazie anche al supporto delle Misericordie con cui viene portato avanti il progetto ASSO, e permette di avvicinare i ragazzi al mondo del volontariato facendo aumentare la loro consapevolezza che tutti possiamo incidere all’interno della società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso basic life support all'itis Santucci di Pomarance

PisaToday è in caricamento