Cronaca

Alimentazione: ciclo di incontri su come scegliere il cibo sano e sostenibile

Iniziativa di Legambiente Pisa e Consiglio del Cibo per affrontare i temi della produzione, salute e mercato. Gli appuntamenti il 15 febbraio, 1 e 15 marzo

'Cosa metto nel piatto?' è la domanda cui vuole rispondere il ciclo organizzati da Legambiente Pisa e dal Consiglio del Cibo di Pisa, insieme alla collaborazione di entri ed esercizi pisani. Sono il negozio Bio al Sacco di via Garibaldi, il Laboratorio di Studi Rurali Sismondi, lo storico negozio del commercio equo Il Chicco di Senape di Piazza delle Vettovaglie e l'associazione L'Alba.

Esperti del settore aiuteranno a capire come effettuare le proprie scelte alimentari, che determinano cosa, come e dove si coltiva.
Tutti gli incontri, a partecipazione gratuita, si terranno presso l'associazione L'Alba in via delle Belle Torri 8 con inizio alle ore 18. Alla fine dell'ultimo (15 marzo) sarà possibile partecipare a una cena con sano cibo locale.

Il primo incontro, che si terrà mercoledì 15 febbraio, affronterà la questione del mercato: da una parte pochi grandi attori hanno un ruolo determinante e spesso determinano cosa mangiamo; dall'altra, a Pisa come altrove, gruppi di consumatori possono organizzarsi e favorire un modello di mercato diverso, basato su principi che mettono in primo piano il lavoro dei contadini, il loro modo di operare e il rispetto per l'ambiente.

Nel secondo incontro, mercoledì 1 marzo, sarà approfondito il tema delle produzioni: è possibile ridurre l'impatto ambientale della produzione agricola, e allo stesso tempo garantire un giusto compenso ai lavoratori, così come una materia alimentare che sia di buona qualità ed accessibile a tutti?

Il terzo ed ultimo incontro, il 15 marzo, sarà anche arricchito con una cena conviviale. Si inizia sempre alle 18, parlando di salute, sempre in tema di alimentazione. Esistono cibi, e modi di prepararli e conservarli, che facilitano il mantenimento di un buon equilibrio, di fatto rendendoci più sani e resistenti alle malattie. In alcuni casi è anche possibile utilizzare gli alimenti in modo 'terapeutico', facilitando il lavoro di guarigione quando siamo colpiti da disfunzioni del corpo, magari provocate da batteri e altri microrganismi.

Tutte le persone che parteciperanno agli incontri riceveranno un attestato di partecipazione e per gli studenti di alcune facoltà son previsti crediti formativi. Per la cena (costo 15 euro), è richiesta la prenotazione ai numeri 050.553435, 340.2538641, o all'indirizzo legambiente@legambientepisa.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alimentazione: ciclo di incontri su come scegliere il cibo sano e sostenibile

PisaToday è in caricamento