rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Montopoli: prende corpo la Consulta comunale dei giovani e delle giovani

L'organo appena costituito ha come scopo principale la partecipazione alla vita pubblica della cittadinanza più giovane

E' cominciato giovedì 16 febbraio a Montopoli in Val d’Arno un nuovo capitolo della partecipazione alla vita pubblica. La prima pagina l’hanno scritta i 10 candidati alla Consulta dei giovani e delle giovani che si sono riuniti per la prima volta ieri sera nella sala consiliare del Comune. A presiedere la prima seduta il sindaco Giovanni Capecchi che ha spiegato ai ragazzi e alle ragazze presenti il senso di questo nuovo organo. "Vi ringrazio per essere qui - ha aperto il sindaco - grazie per mettere a disposizione della comunità il vostro tempo, le vostre competenze e le vostre idee. Grazie per l'impegno che da questa sera in poi metterete nel portare avanti i vostri progetti con l'obiettivo che diventino progetti da sottoporre a tutta la comunità. Mi auguro che questa opportunità possa essere per voi importante e formativa per ciò che vorrete fare nelle vostre vite. Vi auguro buon lavoro".

L'organo approvato all'unanimità in Consiglio comunale ha l'obiettivo di favorire la partecipazione alla vita pubblica dei ragazzi e delle ragazze residenti sul territorio comunale. L’obiettivo è quello di coordinare, confrontare e sostenere le attività giovanili di ragazze e ragazzi tra i 16 e i 29 anni residenti a Montopoli capoluogo o nelle frazioni di Marti, San Romano, Capanne e Castel del Bosco. La consulta vuole rappresentare un percorso di cittadinanza attiva tale da rendere i giovani sempre più consapevoli del bene pubblico e dell’importanza della partecipazione alla vita del proprio territorio.

"L'obiettivo - ha aggiunto il vicesindaco Linda Vanni - è quello di instaurare da oggi e fino alla fine del nostro mandato un dialogo con voi. Dall'ascolto delle vostre esigenze e delle vostre proposte vogliamo promuovere la crescita culturale e sociale dei giovani favorendo la vostra partecipazione alle scelte che
incidono sulla vita della città. Ascolteremo qual è la Montopoli che vorreste e lavoreremo insieme per far diventare realtà quel progetto". La consulta dei giovani è costituita da: Leonardo Biagini, Mohamed Ech Charkaoui, Gaia Moretti, Alessia Moretti, Leonardo Donati, Kendra Fiumanò, Simone Coppa, Vanessa Bertini, Paolo Oliveri e Salvatore Faiella Nelle prossime settimane cominceranno i lavori della Consulta. Alla prima seduta erano presenti i consiglieri comunali Andrea Marino e Paolo Moretti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montopoli: prende corpo la Consulta comunale dei giovani e delle giovani

PisaToday è in caricamento