rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Covid, contagi in rialzo: "La pandemia non è finita, non abbassiamo la guardia"

L'appello del governatore alla luce dei dati degli ultimi giorni

Sono numeri notevolmente più bassi rispetto a quelli di qualche settimana fa, ma che comunque richiedono attenzione e prudenza quelli contenuti nei bollettini regionali Covid degli ultimi giorni, come analizza il governatore Eugenio Giani a margine di un'iniziativa in Consiglio regionale per l'8 marzo.
"La situazione del Covid è chiaramente di minore portata rispetto all'inizio dell'anno, quando i contagi sono arrivati anche a 19mila in un giorno. Oggi sono 3.800 i nuovi casi, quindi possiamo pensare di aver contrastato in modo efficace grazie alle vaccinazioni la pandemia - sottolinea, come riporta l'Agenzia Dire, Eugenio Giani - tuttavia da tre, quattro giorni c'è un segnale non bello: rispetto alla settimana precedente vediamo indicatori che ci portano ad un appiattimento del plateau o addirittura a un aumento dei contagi".

Covid: il bollettino dell'8 marzo

"Raccomando quindi cautela - aggiunge - di fare i richiami di vaccinazione e la quarta dose per i fragili". Giani pensa anche allo scenario che si aprirà il 31 marzo con la fine dello stato d'emergenza promesso dal Governo: "È tutto sulle spalle delle Regioni - osserva il presidente - ma come del resto è stato finora, salvo il positivo e per me apprezzatissimo intervento di coordinamento del generale Figliuolo. Pertanto, il mio appello alla popolazione è a non abbassare la guardia, ad essere molto consapevoli che il Covid non è finito e che ancora circola fra di noi". In questo senso, avverte, "dobbiamo avere quei comportamenti virtuosi che ci consentono di arrivare all'estate perché anche la stagione, in quel caso, ci aiuta. Non dimentichiamo che sia l'anno scorso che due anni fa il Covid ha trovato nel mese di marzo il momento di massimo contagio e sviluppo". Conseguentemente, conclude, "siamo consapevoli che non possiamo pensare che ormai l'abbiamo scampata, ma dobbiamo avere comportamenti di contrasto visto che ancora la pandemia è presente nella nostra realtà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, contagi in rialzo: "La pandemia non è finita, non abbassiamo la guardia"

PisaToday è in caricamento