Ctt Nord: la dirigenza ringrazia il personale per gli sforzi durante l'emergenza Covid

Lettera di amministratore delegato e presidente ai dipendenti

Riceviamo e pubblichiamo la lettera firmata dall'amministratore delegato Alberto Banci e dal presidente Giuseppe Gori di Ctt Nord rivolta ai dipendenti, nel contesto dell'emergrenza Coronavirus.

Cari Colleghi,
nel difficile contesto che l’Italia sta attraversando, a nome anche di tutto il Consiglio di Amministrazione, volevamo ringraziarvi per tutto quello che avete fatto e che state facendo al fine di rendere possibile la prosecuzione di un servizio essenziale per il paese, per la nostra comunità e per i territori in cui operiamo. Questo sincero ringraziamento lo rivolgiamo anche a tutte le vostre famiglie, che vi stanno sostenendo in una fase così delicata.

Vi ringraziamo per l’atteggiamento professionale e l’impegno che state dimostrando nel garantire il servizio, al fine di permettere all’Italia di continuare a muoversi con la speranza di poter tornare a quella normalità che ci appartiene e per costruire un futuro migliore.

Dopo i mesi di lockdown, anche CTT Nord sta cercando di ripartire con gli sviluppi e gli investimenti. È di pochi giorni fa la notizia dell’assunzione dei primi due giovani autisti provenienti dal progetto CTT Academy – La scuola per il Trasporto Pubblico. Speriamo che questo sia un piccolo germoglio di speranza per tutti noi, per le nostre famiglie e per le nostre città. Vi ricordiamo di mettere in atto tutte le misure preventive che sono state disposte con appositi ordini di servizio al fine di tutelare la vostra salute, quella dei nostri utenti e di tutti i cittadini.

Ringraziandovi ancora, vi porgiamo un caro saluto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento