Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Le Piagge / Viale delle Piagge

C.U.L.T.U.R.E.: un nuovo progetto per salvaguardare i siti dell'Unesco

Salvaguardare i siti dell'Unesco è l'obiettivo del Comune di Pisa che ospiterà l'iniziativa del progetto C.U.L.T.U.R.E. in programma giovedì e venerdì. Presente, oltre al sindaco, anche il presidente della Regione Toscana

Il comune di Pisa parteciperà al  progetto "C.U.L.T.U.R.E", per la salvaguardia e la diffusione dei siti Unesco. All'iniziativa partecipano anche  i comuni di Rodi, Corfù, Tarragona, la Provincia di Cordoba, la Regione Murcia, Regione Campania, la Provincia di Ferrara e anche il comune  di Dubrovnik in Croazia.

Durante gli incontri si cercherà d trovare degli spunti interessanti per migliorare i siti, sia sotto il profilo della salvaguardia del patrimonio architettonico e storico, sia per la diffusione degli aspetti culturali e sociali del contesto urbano. Il progetto è finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e da altri fondi nazionali, per  un totale di  oltre 1 milione e mezzo di euro. 

Il 19 e il 20 di aprile saranno due giorni all'insegna del progetto europeo “C.U.L.T.UR.E.”  che ha  lo scopo di migliorare i portali appartenenti  al patrimonio UNESCO. Il progetto indaga sul ruolo della cultura come fondamento costitutivo della città. Il  primo appuntamento, aperto al pubblico, si terrà  il 19 aprile nella Sala dell’Opera della Primaziale Piazza dei Miracoli.

Dopo i saluti del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e del Sindaco Marco Filippeschi, seguirà l'intervento del Direttore Dipartimento Storia delle Arti, Marco Collareta. Inoltre saranno presenti Gabriella Garzella, Clara Baracchini, Maja Brzic, Gianluca De Felice, Maurizio Vernassa,  Isaia Sales, Biserka Simatovic e Lauren Bohatka. Nella seconda giornata si terranno seminari tecnici nella sala del Centro SMS alle Piagge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C.U.L.T.U.R.E.: un nuovo progetto per salvaguardare i siti dell'Unesco

PisaToday è in caricamento