rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Il Dalai Lama arriva a Pisa: sarà ospitato nel centro buddista di Pomaia

Il massimo esponente del Buddismo è atterrato all'aeroporto pisano. Il 14 e il 15 giugno terrà un ciclo di incontri al Modigliani Forum di Livorno. Il presidente Pieroni: "E' un esempio per l'impegno per la pace". Il sindaco Filippeschi: "Trasmette calore umano e sensibilità toccanti"

E' sbarcato questa mattina all'aeroporto 'Galilei' di Pisa il Dalai Lama Tenzin Gyatso che trascorrerà qualche giorno tra le province di Pisa e Livorno. Il massimo esponente del Buddismo infatti verrà ospitato presso Visita Dalai Lama Pomaia 13 giugno 2014
l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (frazione del comune di Santa Luce)
e terrà invece un ciclo di incontri pubblici, il 14 e il 15 giugno, presso il Modigliani Forum di Livorno.

Al suo arrivo il Dalai Lama ha spiegato i motivi del suo viaggio: "In tutti i luoghi che visito promuovo l'unità dei 7 miliardi di esseri umani e l'armonia tra le religioni - ha detto - siamo tutti uguali e la vera amicizia umana è basata sul riconoscersi come esseri umani. La prima volta che sono venuto in Italia era il '73 e incontrai il Papa - ha proseguito - da allora sono tornato più volte e ho visto un interesse sempre maggiore. Questo viaggio sarà anche l'occasione per vedere come si è sviluppata la comunità buddista di Pomaia".

Ad accogliere il Dalai Lama al suo arrivo il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni, il sindaco Marco Filippeschi, il prefetto Francesco Tagliente.
"E' un grande esempio per l'impegno per la pace attraverso la non violenza, per il rispetto dei diritti umani, per il riconoscimento del valore della solidarietà umana e della convivenza pacifica - ha affermato il presidente Pieroni - Crediamo che l'opera del Dalai Lama DALAI LAMA  pisa-3rappresenti una possibilità concreta per dare speranza all'umanità sofferente, colpita dalla povertà, dalla fame e dalla continua esplosione di conflitti a causa di biechi egoismi. E la sua presenza in provincia di Pisa è motivo di orgoglio e di stimolo a guardare avanti con fiducia, perché da sempre il nostro territorio crede fermamente nella solidarietà, nella convivenza pacifica e nella tolleranza".

Emozionato il sindaco Filippeschi: "Siamo stati gratificati ed emozionati dall'arrivo di una personalità che ispira valori di spiritualità, pace e libertà. Il Dalai Lama trasmette calore umano e sensibilità toccanti e che davvero rappresentano anche in pochi minuti un'esperienza personale che non si dimentica. È uno dei grandi del mondo in virtù di quello che sa ispirare".
 

Potrebbe interessarti: https://www.pisatoday.it/cronaca/visita-dalai-lama-pomaia-13-giugno-2014.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PisaToday/163307690398788

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Dalai Lama arriva a Pisa: sarà ospitato nel centro buddista di Pomaia

PisaToday è in caricamento