Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Raid vandalico ad un treno: danni per oltre 6mila euro

Rotti 20 vetri con un martelletto rubato da alcuni passeggeri che, secondo una prima ricostruzione, hanno danneggiato il convoglio una volta scesi in stazione a San Romano

Vandalizzato un treno regionale. Un bilancio pesante: rotti 20 vetri (quindici finestrini e cinque porte) e danni per circa 6600 mila euro.
Il danneggiamento è avvenuto questa mattina, mercoledì 8 luglio, sul treno Regionale 11703, Firenze (partenza 4.30) – Pisa.
Da una prima ricostruzione, l’atto vandalico è avvenuto durante la sosta in stazione a San Romano da parte di alcuni passeggeri che, una volta scesi, hanno rotto esternamente i finestrini di tre carrozze utilizzando un martelletto frangivetro furtivamente asportato dall'interno del treno.
Trenitalia (Gruppo FS Italiane) ha sporto denuncia contro ignoti. Polfer ha attivato le indagini per individuare i responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico ad un treno: danni per oltre 6mila euro

PisaToday è in caricamento