Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Vento, agricoltura ko: alberi sradicati, serre scoperchiate, silos piegati

Danni pesantissimi anche alle coltivazioni che sono state danneggiate dal forte vento che ha colpito anche la provincia di Pisa. Disagi in molti caseifici a causa dei black out elettrici

Maltempo: bilancio pesante anche per l'agricoltura, ancora una volta in ginocchio. Il consuntivo è di quelli che fanno male con centinaia tra serre, stalle, strutture agricole scoperchiate, olivi e alberi da frutto 'sradicati', vigneti e silos piegati e pesantissimi danni all’orticoltura con le raffiche di vento che hanno strappato i prodotti prossimi per la raccolta. Paralizzate centinaia di attività tra la costa ed il volterranno. La mancanza di energia elettrica sta provocando preoccupazione per la conservazione del latte ai caseifici e dei prodotti freschi così come agli agriturismi. Scollegate molte zone con cui è impossibile 'dialogare'. La ricognizione è di Coldiretti Pisa che sta continuando a monitorare la situazione su tutto il territorio.


Danni e situazioni di disagio si segnalano a Santa Luce con magazzini e strutture scoperchiate dal vento così come ad alcune stalle e cantine. Strappati dal vento le coperture di numerose serre a San Miniato e nei comuni limitrofi. Lo stesso a Crespina e Volterrolivi sradicati vento 5 marzo 2015-2a. "L’inverno 2015 - segnala Coldiretti sulla base dei dati Isac Cnr - è stato segnato dal 36 per cento di precipitazioni in più rispetto alla media che si sono manifestate anche con temporali violenti che hanno provocato frane ed alluvioni. Un inverno dunque piovoso ma particolarmente mite con le temperature medie che sono risultate superiori di 0,9 gradi rispetto alla media del periodo di riferimento 1971-2000. Una conferma dei cambiamenti climatici che si abbattono su un terreno sempre più fragile per il consumo di suolo e si manifestano anche - conclude la Coldiretti - con la più elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense e un maggiore rischio per gelate tardive".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento, agricoltura ko: alberi sradicati, serre scoperchiate, silos piegati

PisaToday è in caricamento