Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Danni per l'alluvione: il sindaco di Pontedera Simone Millozzi esprime solidarietà alla città di Carrara ed al sindaco Angelo Zubbani

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Desidero esprimere la mia personale solidarietà e quella dell'Amministrazione Comunale di Pontedera alla città di Carrara, ai cittadini che hanno subito danni dagli eventi alluvionali di questi giorni ed anche al sindaco Angelo Zubbani, oggetto di una manifestazione che ha assunto connotazioni preoccupanti. Zubbani è stato intimidito ed attaccato con parole ed atteggiamenti aggressivi e non consoni ad una manifestazione di dissenso che, pur aspra, non può superare i limiti della normale vita democratica. I giudizi sommari di piazza recano ingiustizia in primo luogo proprio a coloro che hanno subito i maggiori danni dall'evento alluvionale. Quelle immagini, gente che sventola un cappio e brucia le foto di un amministratore, riportano alla mente periodi bui della nostra storia. Le responsabilità devono esser accertate e dimostrate con i modi previsti dalla legge e nelle sedi opportune e chi ha sbagliato dovrà senz'altro pagare. La mia impressione è che la rabbia -legittima- dei cittadini colpiti non possa concentrarsi esclusivamente contro il più vicino rappresentante della cosa pubblica: di solito quel rappresentante è sempre un Sindaco, una delle pochissime figure rimaste a metterci la faccia e rappresentare uno Stato che negli anni gli ha tolto moltissimi strumenti per governare la propria comunità. Mi pare peraltro un segno della crisi del Paese il fatto che si pensi che sia un “uomo solo” a risolvere i problemi: in democrazia ciascuno svolge un ruolo ed assume decisioni politicamente condivise e sottoposte a tutte le verifiche tecniche necessarie. Comprendo dunque le ragioni dei molti cittadini che hanno avuto danni e la loro naturale rabbia: non comprendo chi fomenta e alimenta il disagio per altri fini; ciò che è accaduto al sindaco Zubbani è per queste ragioni inaccettabile. Alla città di Carrara, ai cittadini duramente colpiti da questo evento ma anche al loro Sindaco rivolgo la mia vicinanza e invito tutti a recuperare la maggior lucidità di giudizio possibile affinché continuino ad avere un senso le regole della civile convivenza.

Il Sindaco di Pontedera
Avv. Simone Millozzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni per l'alluvione: il sindaco di Pontedera Simone Millozzi esprime solidarietà alla città di Carrara ed al sindaco Angelo Zubbani

PisaToday è in caricamento