rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Danno e nuovo restauro per la scultura del bambino sul viale delle Piagge

La statua sembra essere stata colpita per caso durante le potature, l'artista è tornato in città per un ripristino

Nuovo restauro per '5 Pisa', la scultura in cemento armato che rappresenta un bambino di 5 anni che tiene tra le mani uno smartphone e un videogames, su viale delle Piagge. L'urban artist Giovanni da Monreale è tornato ieri, 7 febbraio, in città, per eseguire il parziale ripristino, a distanza di 8 mesi dall'ultima volta: in quel caso erano stati i vandali a danneggiare l'opera. Stavolta sembra sia stato un ramo caduto a spezzare un braccio e staccare una parte dell'addome.

"Il 5 febbraio - racconta Giovanni - un cittadino pisano mi ha inviato una foto, informandomi che la scultura in viale delle Piagge è stata danneggiata. Dal sopralluogo e parlando con alcuni cittadini, si è capito che, probabilmente, durante il taglio di un grande albero nei pressi della scultura, una parte dell'albero è caduta sopra di essa. Si dovrebbe trattare di un incidente sul lavoro, non intenzionale. Purtroppo sappiamo che gli incidenti sul lavoro possono succedere, soprattutto quando si tratta di lavori pericolosi, in questo caso è andata bene, perché nessuno in carne e ossa si è fatto male".

"La cosa positiva - prosegue l'artista - è che dopo 8 mesi dall'ultimo restauro, la scultura non ha subìto atti di vandalismo ed è stata ben accolta dai cittadini pisani. Ho deciso di restaurare gratuitamente il 'bambino' e durante le ipotesi tecniche di restauro mi è venuta una in mente una nuova idea". Il tronco è stato ricostruito, evitando incollature non durature, e sono stati ritoccati i colori. C'è un cambio concettuale: "Ora '5 Pisa' non guarda più uno smartphone - dice Giovanni - ha lo sguardo chino, sembra pensieroso, nella mano sinistra ha un videogioco ma non lo guarda, come se si fosse stancato, gli manca l'avambraccio destro. L'opera lancia dei nuovi messaggi, fa pensare ai bambini diversamente abili, sia per cause naturali che per cause belliche o catastrofiche, temi attuali come la guerra che si sta combattendo nei territori tra Ucraina e Russia o il terremoto tra la Turchia e la Siria". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danno e nuovo restauro per la scultura del bambino sul viale delle Piagge

PisaToday è in caricamento