Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Sicurezza, un anno di controlli della Polizia: calano i furti, ma non gli scippi

I dati della Questura di Pisa testimoniano il grande sforzo compiuto dagli operatori nell'aumentare la presenza sul territorio. Molti di più gli arresti e le espulsioni

I delitti compiuti in Provincia e nel Comune di Pisa sono calati nel 2018, rispetto il 2017, rispettivamente del 14,93 e 17%. La Questura di Pisa ha reso noti ieri, 2 gennaio, i dati dell'attività svolta negli ultimi 365 giorni, comparati con le statistiche dell'anno precedente. Il focus è stato sui furti e buoni sono i risultati: in generale si sono ridotti del 15,31% in Provincia e del 17,87% nel comune capoluogo (da 13.268 a 11237 casi, 7217-5927 a Pisa).

Nel dettaglio si sono ridotti i furti in abitazione: da 2443 a 2187 (781-690 a Pisa), per una differenza del 10,48 e 11,65%. Destino simile per i furti con destrezza, tipica piaga per i turisti, che sono calati del 9,06 e 11,97% fra provincia e comune (da 1888 a 1717, da 1353 a 1191). Una netta differenza invece fra il capoluogo ed il resto del territorio c'è per quanto riguardia i furti in esercizi commerciali e per i furti con strappo. Nel primo caso calano in provincia del 5,34%, passando da 1067 a 1010, mentre invece a Pisa sono cresciuti del 3,25%, da 462 a 477. Ancora più marcata la differenza per i 'borseggi violenti', dove nel resto della provincia il calo è stato dell'11,39% (da 158 a 140), mentre a Pisa sono aumentati del 9,47%, da 95 a 104 casi.

Il grande impegno del 2018 delle forze di Polizia si nota dai dati sui controlli e sulle misure disposte. Basti pensare alle persone arrestate: 181 nel 2017, 263 nel 2018. Ad essere maggiormente aumentati sono stati gli ordini di allontanamento dal territorio nazionale disposti dal Questiore, da 36 a 207, a cui fanno eco i provvedimenti di espulsione: da 36 a 207. Giocoforza salgono gli accompagnamenti ai centri per il rimpatrio, da 9 a 50. Sostanzialmente inutilizzati i Daspo Urbani, fu uno nel 2017, tre nel 2018. 

Il numero delle operazioni 'su strada' è nettamente cresciuto. Si parla di 179.867 persone sottoposte a controllo, rispetto le 140mila del 2017. I documenti richiesti sono saliti a 170.685 da poco meno di 140mila, infine aumentanti del 50% i controlli ai veicoli, da 6.245 a 9.138.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, un anno di controlli della Polizia: calano i furti, ma non gli scippi

PisaToday è in caricamento