Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Foggia-Pisa, le decisioni dell'Osservatorio: porte aperte allo 'Zaccheria'

Né trasferta vietata ai tifosi nerazzurri né campo neutro: le tensioni degli ultimi giorni non intaccano la finalissima

Lo stadio 'Zaccheria' di Foggia

Si giocherà regolarmente, a porte aperte, allo 'Zaccheria' di Foggia, la finale di ritorno dei play off di Lega Pro tra i padroni di casa rossoneri e l'Ac Pisa 1909. E' quanto ha deciso l'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive che si è riunito mercoledì mattina a Roma. Una riunione necessaria per organizzare la macchina della sicurezza intorno ad una gara che si disputerà dopo giorni di tensioni e polemiche.

Presenti al confronto il vicepresidente dell’Osservatorio, Armando Forgione, il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli, i presidenti di Foggia e Pisa, Lucio Fares e Fabio Petroni, i questori di Foggia e Pisa, Piernicola Silvis e Alberto Francini.

La buona notizia per i tifosi nerazzurri è che la trasferta non è stata vietata e i supporters della squadra di mister Gattuso potranno recarsi regolarmente allo stadio foggiano.

"L'obiettivo dell’incontro - si legge in una nota - è stato quello di lavorare affinché Foggia-Pisa torni ad essere una festa dello sport, dentro e fuori dal campo, all’insegna dell’agonismo e della correttezza. Per realizzare questo i dirigenti del Foggia e del Pisa si sono impegnati a garantire che la partita, sia nella fase di avvicinamento che durante lo svolgimento, avrà la caratteristiche della lealtà e dell’amicizia. Qualsiasi episodio accaduto prima e dopo la gara di andata non può e non deve in nessun modo rovinare l’immagine che Foggia e Pisa hanno dato sia in campo che sugli spalti".

"Le due società sono certe che allo 'Zaccheria' andrà in replica un altro spot per questo sport - prosegue la nota - sarà nuovamente bellissimo vedere le tifoserie del Foggia e del Pisa cercare di primeggiare nelle coreografie e le squadre di De Zerbi e Gattuso cercare di superarsi in campo con la consapevolezza che, purtroppo, sarà una sola squadra a vincere ma anche con la certezza che, comunque vada, vincerà lo sport". 

Nella giornata di sabato i due presidenti delle società terranno a Foggia una conferenza stampa congiunta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia-Pisa, le decisioni dell'Osservatorio: porte aperte allo 'Zaccheria'

PisaToday è in caricamento