Cronaca

Volterra: cinque defibrillatori per le scuole

E' quanto previsto dal progetto 'Avere un cuore' che dunque garantirà maggiore sicurezza nei plessi scolastici della città volterrana

(foto d'archivio)

Volterra comune cardioprotetto grazie alla sensibilità al forte senso civico dell'Istituto comprensivo Jacopo da Volterra. "Il mio assessorato ha recepito la richiesta dell’istituto - spiega l’assessore all’Istruzione Alessia Dei - che dopo aver avuto degli avanzi economici dalla rendicontazione di alcuni progetti finanziati dal Comune ha chiesto se poteva destinare quell'avanzo all'acquisto dei defibrillatori".
Da qui il progetto 'Avere un cuore' che prevede l'acquisto di 5 defibrillatori da destinarsi ad altrettanti plessi scolastici del Comune unitamente ad un altro progetto 'Coding per l'inclusione' finalizzato all'acquisto di supporti tecnologici per la formazione in conformità a quanto indicato dal Miur per allineare la metodologia di insegnamento alle avanguardie dei metodi informatici americani. Tale iniziativa è già stata adottata in Estonia nelle scuole elementari e verrà introdotta a breve anche in Gran Bretagna e presuppone l'acquisto di supporti e macchinari informatici. "Tutto ciò in conformità e nello spirito dell'art.5 dello statuto comunale - aggiunge l’assessore Dei - in cui viene sancita la funzione fondamentale del Comune come promotore del diritto allo studio, sostenitore della qualità dell'offerta formativa e finanziatore dei progetti a sostegno di queste finalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: cinque defibrillatori per le scuole

PisaToday è in caricamento