Cronaca Porta a Lucca / Piazzale Venezia

Piazzale Venezia, campo da gioco nel degrado: "Intervenire subito"

Sopralluogo nell'area residenziale di Porta a Lucca, zona stadio, della lista Noi Adesso Pisa che ha mostrato la situazione di abbandono e pericolo in cui versa l'area verde

Uno spazio pubblico dal grande potenziale lasciato al degrado. La lista civile Noi Adesso Pisa accende i riflettori sul campo da gioco interno a Piazzale Venezia, accessibile da via Ugo Rindi a due passi dallo stadio. Una zona densamente abitata, fra case popolari e di proprietà, luogo di ritrovo sfruttato solitamente da ragazzi per giocare a pallone. Una parte di quartiere poco visibile dall'esterno ma vissuta, e secondo i residenti lasciata al suo destino dall'amministrazione.

"L'area potrebbe essere una risorsa per il quartiere - ha affermato il capogruppo e consigliere comunale Diego Petrucci - e invece è un punto di penalizzazione. Ci sono reti rotte e ferri sporgenti, grondaie che cadono a pezzi dall'edificio di proprietà di Apes che mi dicono abbandonato da anni, con evidente pericolo per l'incolumità delle persone. Bisogna intervenire subito per la messa in sicurezza". "Basterebbe un piccolo investimento - ha insistito Petrucci - per rendere questa area un valore aggiunto ed evitare che si aggravi il problema. Con manutenzione del verde, qualche gioco e dei lampioni per l'illuminazione si creerebbe un vero punto di ritrovo per i residenti".

I cittadini del posto intervenuti al sopralluogo hanno descritto vari disagi legati sia all'area verde che al quartiere: "Il campo negli anni è stato rifatto 3 volte, ma niente è cambiato. L'erba non viene tagliata, le fogne sono piene e come piove si allagano, per non parlare della puzza". Anche un gruppetto di ragazzi, per lo più minorenni, ha fatto capolino ed ha condiviso quanto ricostruito: "Sappiamo che è pericoloso, lo vediamo, ma ci siamo abituati. Se qualcuno si lamenta che arrivano pallonate alle auto vicine ha ragione, ma sono anni che è così, la rete non c'è e quando viene rimessa si rovina subito, non viene fatta bene".

Anche sulla zona del quartiere in generale ci sono lamentele. Dalle potature degli alberi assenti alla presenza di spaccio, favorito dalla scarsa illuminazione. Si notano anche alcune auto abbandonate in stalli liberi, non più in grado di circolare. "Mi farò portavoce della questione - ha promesso la consigliera del Ctp 6 per Noi Adesso Pisa Amelia Pozzi - sono tante le zone da dover essere curate, è bene riuscire a farlo tempestivamente in modo da rispondere alle esigenze dei cittadini e prevenire situazioni critiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Venezia, campo da gioco nel degrado: "Intervenire subito"

PisaToday è in caricamento