rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Cascina

Degrado in Largo Gori a Navacchio: la denuncia di Fratelli d'Italia

Paolo Lezzerini raccoglie le lamentele dei residenti e chiede un intervento all'assessore ai Lavori pubblici Cristiano Masi

"Ancora una volta sono costretto a denunciare criticità nel territorio comunale di Cascina". A raccogliere la denuncia dei residenti è Paolo Lazzerini, capogruppo di Fratelli d’Italia. "Largo Gori, la zona di Navacchio prospiciente la stazione ferroviaria, si trova in un completo stato di abbandono e degrado. Le caditoie, che dovrebbero raccogliere e far defluire le acque piovane, non vengono pulite da tempo e sono completamente ostruite da foglie e sporcizia. Ovviamente si tratta di una situazione molto pericolosa soprattutto in questi giorni di pioggia e con la brutta stagione che si avvicina".

Ma non basta: Lazzerini fa anche notare che il verde urbano è totalmente abbandonato a se stesso. Nessuna cura, nessun decoro, nessuna pulizia. "Inoltre il manto stradale - continua il capogruppo - è in pessime condizioni e disseminato di buche che l'amministrazione comunale sembra aver adottato e trasformato in opere di arredo urbano. Insomma, un anno dall’insediamento dei nuovi amministratori è passato, quindi aspetto da Cristiano Masi, assessore ai Lavori pubblici, risposte concrete e incisive, dal momento che il territorio cascinese è completamente allo sbando".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado in Largo Gori a Navacchio: la denuncia di Fratelli d'Italia

PisaToday è in caricamento