Cronaca Porta Nuova / Via Bonanno Pisano

Via Bonanno: demolita la casina dell'Abetone, ormai ritrovo di spacciatori

La casina dell'Abetone, quella appoggiata alla cinta muraria che nei decenni passati ha ospitato il custode del campo sportivo e che ultimamente era stata occupata da spacciatori, è stata abbattuta

La casa, abbandonata da qualche mese, era da tempo occupata abusivamente da spacciatori, più volte allontanati dalle forze dell’ordine e della Polizia Municipale. L’ultima volta proprio ieri pomeriggio, prima dell’arrivo delle ruspe.

Il Bastione San Giorgio, fortilizio alle spalle della Cittadella, sarà completamente restaurato nella seconda metà del 2013. La casina è stata demolita per poter proseguire nel restauro dell'antica cinta muraria paralella a via Bonanno, previsto dal progetto Piuss.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bonanno: demolita la casina dell'Abetone, ormai ritrovo di spacciatori

PisaToday è in caricamento