In gruppo a fare confusione nonostante i divieti minacciano i poliziotti: denunciati

Alcuni dei ragazzi erano già noti alle forze dell'ordine per precedenti episodi di vario tipo. Sono stati i cittadini a segnalare la loro presenza vicino al supermercato Panorama

Se ne stavano in gruppo a fare confusione in barba ai divieti scattati con i recenti decreti emanati per l'emergenza Covid-19. Sono stati alcuni cittadini ad avvisare, nel pomeriggio di ieri 17 marzo, il 113 per segnalare la presenza del gruppetto di giovani in via del Gelso, a Pontedera, nei pressi del supermercato Panorama.
Sul posto è così intervenuta una Volante della Polizia del Commissariato di Pontedera, ma gli agenti sono stati accolti con ostilità e, due ragazzi del gruppo hanno iniziato ad offendere con epiteti ingiuriosi e minacce.

Sul posto sono giunte così di supporto altre due pattuglie per il controllo e la procedura di identificazione dei giovani, in totale otto. Di questi, quattro di cittadinanza italiana, tre stranieri cui è stata concessa la cittadinanza italiana e un albanese, alcuni avevano precedenti penali, anche gravi, per stupefacenti, minacce, danneggiamento. In particolare, nel gruppo vi era un ragazzo di quelli già indagati per i danneggiamenti sul corso Matteotti, alcuni ragazzi segnalati per detenzione di stupefacenti e un ragazzo denunciato per le minacce aggravate a scuola a un professore.

A tutti è stato redatto verbale di elezione di domicilio con nomina del difensore di fiducia e sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pisa per il reato di inosservanza di un provvedimento dell’autorità e due di essi anche per violenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale. I due minorenni del gruppo sono stati affidati ai genitori fatti arrivare sul posto.

In totale nella giornata di ieri sono state controllate oltre 50 persone con ritiro di 43 autocertificazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento