Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Lotta contro lo spaccio di droga: denunciati anche tre minorenni

Carabinieri e Polizia impegnati nella repressione dei reati connessi alle sostanze stupefacenti. Fermato un cittadino italiano sorpreso alla guida sotto l'effetto di droghe

Continua l’attività di prevenzione e contrasto contro lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti da parte delle forze dell’ordine come stabilito in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Nella giornata di lunedì, 5 dicembre, a Pisa, nei pressi della stazione ferroviaria, i Carabinieri hanno arrestato un cittadino tunisino per detenzione ai fini di spaccio perché a seguito di un controllo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di oltre 18 grammi di eroina, che è stata sequestrata.

A Vecchiano i militari hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un cittadino italiano perché sorpreso alla guida dell’autovettura in stato di alterazione psicofisica dovuta ad assunzione di sostanze stupefacenti.

Importante l’operazione dei Carabinieri di Cascina, dove a parziale conclusione delle indagini successive agli arresti dei giorni precedenti, hanno denunciato due cittadini italiani ed una rumena minorenni per spaccio di sostanze stupefacenti.

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Pisa infine hanno denunciato due cittadine italiane per il possesso di sostanze stupefacenti e hanno sequestrato 0,2 grammi di cocaina e 0,3 grammi di eroina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta contro lo spaccio di droga: denunciati anche tre minorenni

PisaToday è in caricamento