Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Affida il figlio di 3 mesi ad un'ex compagna di cella: denunciata

La donna che aveva ricevuto in consegna il bambino aveva invitato la madre più volte a riprenderselo. Il piccolo era in buone condizioni, anche se nell'appartamento erano evidenti carenze igieniche

E' stata denunciata per abbandono di minore una donna marocchina di 35 anni che da giorni aveva affidato il figlio di appena tre mesi ad un'ex compagna di cella, una cinquantenne italiana. Entrambe le donne sono pregiudicate per reati riguardanti gli stupefacenti.
I Carabinieri hanno svolto accertamenti, presentandosi a casa dell'italiana e trovando effettivamente il bambino, in buono stato, nonostante le precarie condizioni igieniche dell'appartamento. La cinquantenne a più riprese aveva invitato la madre a riprenderselo.

Sono stati avvisati i servizi sociali che informeranno il Tribunale dei Minori per tutti i provvedimenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affida il figlio di 3 mesi ad un'ex compagna di cella: denunciata

PisaToday è in caricamento