Cronaca Casciana Terme

Genitori denunciano la scomparsa del figlio: in realtà era stato arrestato per droga

E' successo a Casciana Terme, dove un giovane 18enne è stato controllato dai Carabinieri e trattenuto per il possesso di hashish a fini di spaccio. I genitori non lo vedevano tornare e si sono rivolti all'Arma, dove hanno avuto l'amara sorpresa

?Non lo vedevano tornare per il fine settimana dalla scuola dove studia, in un'altra provincia, così sabato mattina i genitori del ragazzo di Casciana Terme sono andati dai Carabinieri per denunciarne la scomparsa. La buona notizia è che era stato trovato, la cattiva è che era stato arrestato per possesso di droga dai Carabinieri di Chianni. I militari infatti avevano visto il giovane frequentare nel paese un gruppo ritenuto a rischio per stupefacenti, così quando il 18enne stava rientrando a casa lo hanno controllato: portava con sé 15 grammi di hashish.

E' scattato quindi l'arresto, con poi il Pm di turno che non ha richiesto misure cautelari a suo carico data la giovane età e trattandosi di un incensurato. Il ragazzo non ha fatto sapere nulla ai genitori, che nel frattempo, preoccupati, sono andati dai Carabinieri per chiedere aiuto. A quel punto l'informazione circa quanto accaduto non è più potuta rimanere segreta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genitori denunciano la scomparsa del figlio: in realtà era stato arrestato per droga

PisaToday è in caricamento