Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Marina di Pisa

Marina di Pisa: la festa di Miss Litorale rovinata dalle...multe

E' il coordinatore di Noi Adesso Pisa Leonardo Sbrana a denunciare l'episodio avvenuto giovedì sera nei pressi di Villa Bondi: le auto dei partecipanti sono state multate. "E' questo il modo per avvicinare le persone?" si chiede Sbrana

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Leonardo Sbrana, coordinatore di Noi Adesso Pisa:

"Si è tenuta ieri sera, nella splendida cornice di Villa Bondi,  una simpatica iniziativa della Pro Loco, coadiuvata da alcuni esercenti, che ha messo in piedi una sfilata di moda di bambini e ragazze oltre all'elezione di Miss Marina di Pisa, iniziativa che ha visto la partecipazione di centinaia di persone raccolte a bordo piscina ed inserita in un contesto di altre manifestazioni volte a riavvicinare i cittadini al nostro trascurato
Litorale.
La Festa è stata però rovinata nel suo epilogo, infatti le auto in sosta nella strada prospiciente sono state tutte multate! Per carità, è vero che il
divieto di sosta era segnalato, ma è un divieto di sosta che entra in vigore dalle 19, le auto erano regolarmente parcheggiate all'interno di stalli bianchi, in più, ad eccezione dei cittadini presenti alla Festa, il Litorale era tragicamente deserto per cui non c'erano grossi problemi di intasamento. Ma tant'è, in un eccesso di "sensibilità" le auto dei genitori dei bambini, delle ragazze, dei nonni, degli ospiti che con la loro presenza hanno cercato di dare un po' di vita alla nostra Marina sono state inesorabilmente sanzionate. Mi chiedo: sono questi i sistemi per riavvicinare le persone? Ripeto, un po' di sensibilità era così difficile metterla in atto? Vicesindaco Ghezzi, al suo Tavolo per il Litorale si è deciso anche questa sventagliata di contravvenzioni agli ospiti di una serata di sana convivenza? E Lei, Matricola 1078 che ha brillato di particolare solerzia, crede di aver fatto un bel servizio ai cittadini? La solita solerzia la usa anche in Piazza Belvedere a Tirrenia sanzionando abusivi venditori che hanno trasformato tali luoghi in uno squallido mercato di ciarpame e falsità, oppure lì si chiude un occhio mentre davanti a persone normali si aprono tutti e due? Mi piacerebbe ricevere un resoconto delle sue attivita' di servizio. Caro Sindaco e Compagnia, una volta tanto che un gruppo di volontari vuol far qualcosa di carino trovi sempre qualcosa di dannatamente negativo di cui lamentarsi? Ma è possibile? Molti ospiti commentavano: "me a  Marina un mi ci vedano più!"  Caro Sindaco, hanno ragione!  Ennesima, e purtroppo non ultima, figuraccia!"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa: la festa di Miss Litorale rovinata dalle...multe

PisaToday è in caricamento