Piazza dei Cavalieri, musica ad alto volume di notte: denunciato 'dj'

Il giovane, insieme ad altri amici, si era recato nel cuore della movida notturna con l'idea di fare baldoria ma i residenti hanno chiamato i Carabinieri

Denunciato dai Carabinieri per il disturbo al riposo e alla quiete. A finire nei guai un veronese di 26 anni che si era improvvisato dj in Piazza dei Cavalieri a Pisa. Intorno alle quattro del mattino i militari lo hanno sorpreso con una sorta di consolle amplificata, portatile e autoprodotta, insieme ad altri 15 amici. Un impianto artigianale che ha destato l'ira di alcuni residenti, i quali, esasperati, hanno chiamato i Carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

Torna su
PisaToday è in caricamento