Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Non vuole pagare gli alcolici al supermercato, poi fugge alla vista della Polizia: denunciato

L'uomo extracomunitario era in compagnia di un altro soggetto all'interno di un supermercato del centro

Nella serata di sabato 6 maggio alcune volanti della Polizia sono intervenute presso l’esercizio commerciale Pam, situato in Borgo Stretto, dove era stata segnalata la presenza di due soggetti molesti. Due cittadini extracomunitari avevano iniziato a infastidire le cassiere affinché gli lasciassero passare dei superalcolici gratis.

Le impiegate hanno richiesto immediatamente l'intervento della Polizia: agli agenti hanno fornito una dettagliata descrizione dei soggetti, che nel frattempo si erano allontanati. Le volanti di zona, mentre transitavano in via San Lorenzo, hanno individuato due soggetti compatibili alle descrizioni fornite in precedenza dalle commesse.

I due uomini, alla vista delle volanti, hanno provato a eludere il controllo prendendo un’altra strada, ma sono stati prontamente fermati dagli operatori. Uno dei due, refrattario al controllo, ha spinto e strattonato gli agenti, tentando anche di fuggire con un monopattino elettrico. L'uomo è stato così accompagnamento in Questura per essere identificato e, al termine delle procedure di rito, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria locale per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non vuole pagare gli alcolici al supermercato, poi fugge alla vista della Polizia: denunciato
PisaToday è in caricamento