rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Dà in escandescenze in un bar: i Carabinieri lo fermano con lo spray

L'uomo è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

I Carabinieri della Compagnia di Pontedera nella tarda serata di sabato 16 aprile sono intervenuti in centro, dove un uomo era in evidente stato di agitazione all’interno di un bar stava infastidendo gli altri avventori. Sul posto i militari hanno trovato l'uomo che inveiva verso i clienti del locale: alla vista dei Carabinieri ha rivolto anche a loro frasi ingiuriose, cercando poi di aggredirli fisicamente.

L'uomo ha opposto una resistenza talmente forte da obbligare i Carabinieri a utilizzare lo spray urticante: dopo questa azione i militari sono riusciti a immobilizzarlo e portarlo al Pronto soccorso del 'Lotti' per l'assistenza medica. Una volta curato e dimesso, è stato condotto in caserma dove è stato identificato e denunciato all'Autorità giudiziaria per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Sempre nella serata di ieri i Carabinieri di Cascina sono intervenuti a Vicopisano, dove era stato segnalato un incidente stradale. Dopo aver svolto gli accertamenti sanitari nei confronti del guidatore dell'auto coinvolta nel sinistro, i militari hanno riscontrato un tasso alcolico pari a 0,94 g/l. Così i Carabinieri hanno ritirato la patente all'uomo e lo hanno denunciato in stato di libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenze in un bar: i Carabinieri lo fermano con lo spray

PisaToday è in caricamento