Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Pontedera

Pontedera, positivo al Covid va in albergo con una donna: denunciato per epidemia colposa

La donna è stata invitata dagli agenti di Polizia a far rientro presso la propria abitazione per osservare il periodo di quarantena

Denunciato in stato di libertà nei giorni scorsi dal personale della Sezione Volanti del Commissariato di Polizia di Stato di Pontedera un senegalese 30enne di San Miniato, in possesso di regolare permesso di soggiorno, per il reato di epidemia colposa.

La Volante del turno serale era stata infatti allertata per una persona che si era presentata in un albergo cittadino e che risultava positiva al Covid 19. Arrivati presso la struttura, gli agenti hanno scoperto che l’uomo si era appena allontanato dopo aver trascorso un breve periodo in una camera in compagnia di una donna di circa 60 anni, di un’altra regione e in città per motivi di lavoro.
La donna, regolarmente coniugata e ancora presente nella struttura alberghiera, dopo aver confermato la circostanza di aver avuto un incontro con l’uomo, alla notizia che lo stesso fosse positivo al Covid, ha avuto una reazione incredula e preoccupata. E’ stata quindi invitata a far rientro immediatamente al proprio domicilio in quarantena ed è stata informata l’Asl competente per territorio per i conseguenti provvedimenti, mentre il giovane senegalese è stato denunciato per il reato di epidemia colposa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, positivo al Covid va in albergo con una donna: denunciato per epidemia colposa

PisaToday è in caricamento